Gaeta e la Marina Militare


Quando – Settembre 30, 2022
10:00 – 11:00

Luogo
Castello Angioino di Gaeta


Dalle navi a vela che assediano Gaeta nel 1860-61 fino alle più moderne imbarcazioni come l’Amerigo Vespucci.
Il volume edito da Typimedia “Gaeta e la Marina militare. Un legame storico lungo 160 anni”, a cura di Antonio Tiso, racconta il legame tra la città tirrenica e la forza armata. Gaeta è infatti una tra le ultime roccaforti del Regno borbonico a cadere durante il Risorgimento, dopo una strenua resistenza di cento giorni.
L’evento bellico fu una tappa fondamentale nelle operazioni di conquista dell’Italia meridionale durante il Risorgimento Italiano e rappresentò un capitolo fondamentale nella costituenda flotta della Marina Militare sotto un’unica insegna. Il porto militare di Sant’Antonio, gli idrovolanti, le guerre mondiali, le grandi navi, i relitti e i naufragi, le scuole nautiche, i pescatori, gli equipaggi, gli stabilimenti balneari. Sono alcuni dei temi che il libro racconta attraverso foto d’epoca in bianco e nero.
Un patrimonio di storia raccolto in un unico volume grazie alla collaborazione con il Comune di Gaeta e all’aiuto di abitanti, famiglie, associazioni, scuole. Il risultato è una pubblicazione capace di stupire per la bellezza delle immagini e la forza narrativa dell’impianto editoriale. Gli scatti d’epoca si alternano a contributi scritti da collezionisti del posto, grandi conoscitori del mare in quanto ex comandanti di imbarcazioni o perché cresciuti da genitori e nonni che hanno solcato gli oceani o hanno combattuto a bordo durante i conflitti.
Un libro che si sofferma sui grandi eventi ma è fatto anche di piccoli episodi, aneddoti e curiosità, che per decenni sono rimasti custoditi gelosamente nei cassetti dei abitanti.
Finché qualcuno non ha deciso di raccogliere tutto quel patrimonio di foto e memorie e di farne un grande racconto corale sulla storia di Gaeta.
Questo libro rientra nelle celebrazioni dell’iniziativa Gaeta e la Marina Militare: un legame storico lungo 160 anni promossa dal Comune di Gaeta e dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Struttura di missione per la valorizzazione degli anniversari nazionali e della dimensione partecipativa delle nuove generazioni, con il Patrocinio della Marina Militare.

 

Unicas (Ufficio Comunicazione), Comune di Gaeta, Typimedia